Cronaca di un disastro annunciato ovvero la nana ha cominciato il nido

Ecco io pensavo di essere una mamma fortunata, nei sui 16 mesi di vita a parte la pertosse a 2 mesi e la sesta malattia a natale la nana non aveva mai avuto nulla. Dopo ben 4 giorni di nido ci ritroviamo con due occhi lacrimanti e rossi che manco fosse piena primavera e avesse […]

maledetto vaccino o denti o qualunque cosa essa sia…

Sono provata. Provata da un inizio settimana con sopralluogo a Napoli con andata e ritorno in giornata ( 9 ore di treno) e sveglia alle 5.50 e ritorno a casa alle 21.30 con nana urlante che non ne voleva sapere di dormire e che ho dovuto caricare in macchina a mezzanotte perchè avevo esaurito tutte […]

…una nana in roulotte ( e parecchie ore di sonno in meno)…

L’ultima volta che siamo andati nella roulotte in Corsica eravamo io te e due amache. Questa’anno la nostra macchina era più grande e più piena e sarà che sono partita scettica e già sapevo, ma la nostra prima vacanza in tre è partita decisamente in salita. Sarà anche che per me andare al mare significa […]

…ansia pre vacanze…

…allora capiamoci bene, qui tutti i nani che conosco si stanno ammalando prima di partire per le ferie…non va bene! ok che ho fatto l’assicurazione di viaggio, ma se non riuscissimo a partire potrei veramente sfiorare la crisi di nervi…quindi nanetta mia vedi di non fare scherzi perchè sappi che ti porto al mare anche […]

1

…hai un anno…abbiamo tutti e tre un anno… …è meraviglioso guardarti e osservarti mentre scopri le cose che per noi adulti sono diventate normali ( ahimè)…per te invece sono tesori meravigliosi che nascondono avventure… …è bellissimo vedere con che spontaneità e fiducia ti apri alla gente dopo aver studiato attentamente la situazione e spero vivamente […]

panico da tempo pieno…

ok lo ammetto…mi sta venendo il panico da organizzazione familiare… qui scatta il mio appello più sincero…mamme che finite di lavorare alle 19 di sera come diamine fate con i vostri figli???? per me è già complesso uscire alle 16.30 andare a recuperare la nana passare a fare la spesa, farle il bagno, cucinare e […]

un magnifico (?!) giorno di ferie…

ogni tanto (molto ogni tanto) mi capita di poter prendere un giorno di ferie, e diciamo che questo me l’ero proprio meritato visto che sto lavorando tutti i weekend e questo ho spedito pure la nana dai nonni bresciani perchè la logistica si faceva troppo complessa. stamattina quindi esco decisa a godermi questa bella giornata […]

di trasferte e sorrisi sghembi…

Ho ricominciato a fare trasferte di lavoro. Facendo la producer per eventi era inevitabile, diciamo che ne sentivo la mancanza anzi mi mancava proprio l’aria a preparare un evento e poi non partecipare ( con annessi sensi di colpa e adesione al club delle perfette pessime madri ). Quindi sono già due weekend che lascio […]